EDITORIALE


Elezioni COA: il T.A.R. nel merito fissa taluni “paletti”, ma rimanda ad un successivo intervento ministeriale. Ancora prorogatio per i COA che non hanno votato? E quelli che hanno (a questo punto) illegittimamente votato?

Antonino Galletti - Consigliere Tesoriere dell’Ordine degli Avvocati di Roma

Nel giorno dedicato a Sant’Antonio da Padova, il T.A.R. capitolino dedica agli avvocati italiani ben quattro sentenze. Con tre sentenze (n. 8332, n. 8333, n. 8334 depositate il 13.6.2015) sono stati accolti (in parte) i ricorsi di talune associazioni forensi e qualche avvocato i quali lamentavano l’eccesso di potere del regolamento ministeriale (il DM 170/2014) che ha disciplinato le modalità di svolgimento delle elezioni forensi per assicurare il rinnovo dei COA già prorogati ex lege (art. 65 L. 247/2012) al 31.12.2014. La quarta sentenza (n. 8335) ha dichiarato l’improcedibilità del ricorso interposto da un ricorrente romano avverso il medesimo regolamento (per essersi questi prima candida... Continua a leggere

le voci dell'avvocatura


Attualità forensi

Portiamo avanti i sacri valori della libertà e indipendenza dell’Avvocatura

Intervento alla cerimonia del 10 gennaio 2015 per la premiazione dei colleghi che hanno raggiunto il traguardo dei 25 anni di esercizio professionale Antonino Galletti - Consigliere Tesoriere dell’Ordine degli Avvocati di Roma

02/11/2015

leggi

Intervento all’Inaugurazione dell’Anno Giudiziario 2015 alla Corte di Appello

Mauro Vaglio - Presidente dell’Ordine degli Avvocati di Roma

02/11/2015

leggi

Attività del consiglio